Si, vanno bene le battute, si ride, si scherza.

Ma non deve succedere.

Perchè è un atto violento.

Perchè è il Presidente del Consiglio.

Perchè è B.
Come è mai possibile che non si capisca che la violenza non è mai giustificabile? MAI. La violenza non ammette replica, non ammette ripensamenti, non ammette margini di manovra, non ammette mediazioni. Ecco perhè la violenza è fascista. Ecco perchè la violenza è estremista.
La violenza è un atto che nel migliore dei casi implica una reazione che peggiora la situazione di partenza. In un momento di tensione la violenza non porta al chiarimento o alla pacificazione. La violenza giustifica una tensione maggiore, dopo una reazione comunque violenta come dimostrazione di un possesso di potere maggiore.

Com’è mai possibile che il presidente del consiglio di uno stato che si definisce “moderno” sia esposto a rischi di questo tipo? Dove finiscono i soldi che gli italiani investono nella protezione delle istituzioni?

Perchè non si capisce che un atto di questo tipo non fa altro che legittimare ancora di più un politico che sta per arrivare al termine del suo vittorioso percorso politico? Questo IDIOTA non si rende conto che un’azione del genere rischia di richiamare all’ordine tutte quelle persone che proprio ora stavano iniziando a dubitare del proprio idolo?

Non deve succedere. non è possibile ammettere che accadano atti di questo tipo.

Ma anche questa è una sua responsabilità.
19.50: 3° sms del tipo: “oggi sei stato a milano?”
Annunci